Scheda progetto del Comune di Fusignano - Comune di Fusignano

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Il Comune - Finanziamenti e... - POR-FESR EMILIA... - Scheda progetto del Comune di Fusignano  

Scheda progetto del Comune di Fusignano

fuso

L'intervento di riqualificazione proposto risulta finalizzato alla conservazione ed alla valorizzazione di uno dei principali beni culturali di Fusignano; trattasi infatti della

RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE MUSEO SAN ROCCO DI FUSIGNANO,  mediante

  • il RECUPERO DI SPAZI MUSEOGRAFICI INTERNI  
  • di SPAZI DI AGGREGAZIONE ESTERNI

con interventi da un lato di natura edile strutturale e tecnologica finalizzate all'ampliamento di spazi museografici, alla conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale-architettonico costituito dal complesso monumentale “San Rocco“, l’altro mediante opere di ripristino e riqualificazione relative al restauro e recupero di uno storico spazio all'aperto, zona esterna di pertinenza a sud dell'edificio.

Nel comparto urbano denominato San Rocco si concentrano infatti le maggiori preesistenze architettoniche di Fusignano. Elemento centrale del sistema è l'antica fabbrica dell' Ospedale intitolato a S. Rocco, legato alla famiglia del grande musicista fusignanese, compositore e violinista fra i più importanti del periodo Barocco, Arcangelo Corelli ( Fusignano 1653 - Roma 1713). La fabbrica è caratterizzata da una pregevole facciata neoclassica sulla via Monti e dal fronte posteriore settecentesco, che affaccia su un giardino storico di notevole bellezza.
Il recupero consisterà:

  •  nel restauro e nella riapertura verso il giardino dell'originario portico settecentesco, ora murato, con ricomposizione dell'apparato decorativo,
  • nella modifica delle aperture del primo e secondo piano che hanno subito improprie e casuali trasformazioni nel tempo con riproposizione del ritmo settecentesco connesso al portico sottostante,
  • nella ristrutturazione e restauro conservativo del primo piano al fine ampliare gli spazi espositivi e di implementare l'offerta culturale ed espositiva del Museo succeduto all'ospedale ( vi è ospitata la prestigiosa raccolta di targhe devozionali donata dal Prof. Sergio Baroni )
  • nella riqualificazione del giardino storico al fine di ripristinare l'interazione interno-esterno dell'edificio e di reinserire quest'area urbana nel circuito degli spazi pubblici della città.

A seguito della realizzazione delle opere previste nell'ambito del progetto in esame, e con il recupero della ex sala chirurgica “Sala Corelli”, destinando spazi per eventi e manifestazioni legate al grande compositore, la città otterrà il potenziamento dell'offerta culturale e turistica incentrata sull'ampliamento e valorizzazione del museo ospitato nell'antica fabbrica dell' ex ospedale. Le opere previste hanno come finalità il ripristino delle condizioni di fruibilità di alcuni spazi del piano primo destinandoli a spazi museografici potenziando il Museo quale attrattore urbano “naturale” incrementando l'offerta di spazi per la cultura, per l'arte e per il turismo.

Fusignano: costo ammesso € 500.000,00 cofinanziamento € 250.000,00.

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse