Annunciati i vincitori del concorso "L'angolo fiorito" - Comune di Fusignano

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Guida ai servizi - News - Annunciati i vincitori del concorso "L'angolo fiorito"  

Annunciati i vincitori del concorso "L'angolo fiorito"

Sono stati annunciati i vincitori della 20esima edizione del concorso «L'angolo fiorito», promosso dalla Pro loco di Fusignano in collaborazione con l'Amministrazione comunale.

Il concorso ha avuto un enorme successo di partecipazione, e infatti sono state predisposte tantissime categorie per le quali concorrere: parco, giardino, orto, angolo fiorito, balcone e piante grasse.

Per la categoria parco ha vinto Orietta Benelli Caselli: in via San Savino 121 è stata restaurata da anni una vecchia casa, con relativo parco. I proprietari si sono impegnati e hanno lavorato con un ottimo risultato: piante fiorite, alberi da frutto, piante officinali che profumano l’ambiente. Ora si stanno adoperando per creare un orto e anche un pollaio.

Per la categoria giardino il premio è andato a Maria Grazia Vaccari: due grandi nubi di margherite gialle hanno colorato per i mesi primaverili la facciata della casa in via Togliatti 9.

Per la categoria orto lo scettro è condiviso da Sebastiano Trioschi e la comunità alloggio per anziani Villa Rosa Ricci. Sebastiano in via Santa Lucia 5 ha lavorato, insieme alla moglie Laura, a un grande orto con tutte le specie di verdure, con centinaia di odorose piante officinali; gli ospiti di Villa Rosa Ricci, in via Santa Barbara 34, hanno realizzato in collaborazione con il personale e l’animatore, un originale orto ricavato da sei cassoni di legno, sorvegliati da un colorato e bellissimo spaventapasseri, dove sono stati collocati anche i disegni delle verdure coltivate. Hanno già potuto mangiare grosse fragole, cogliere zucchine per preparare ottimi piatti; ora sono in attesa di peperoni, melanzane, pomodori.

L'angolo fiorito più bello di tutti è quello di Valentina Valenti, che si trova (ed è ammirabile dalla strada) in via Giovanni XXXIII 3/b.

Federica Morelli si aggiudica il premio per il balcone più bello (in via Runzi 133), e infine Katia Martuzzi è stata premiata per la sua raccolta ordinata e curata di piante grasse, che si trova in via Gramsci 6.

Un premio speciale della giuria è andato a Giovanna Tabanelli che negli anni è riuscita a coltivare nel suo giardino in via Saffi 10 una pianta di arancio che quest’anno ha prodotto ottime e gustose arance.

A tutti i partecipanti sarà offerto un premio messo a disposizione dalla Pro loco di Fusignano e Ronchi Stefano & Co. La premiazione dei vincitori del concorso si terrà durante la festa della notte di San Giovanni, giovedì 23 giugno alle 21 al parco Piancastelli di Fusignano.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse