Arterie smisurate - Comune di Fusignano

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Città e territorio - Eventi e Manife... - Calendario Eventi - Arterie smisurate  

Arterie smisurate

cartolina con vene

Il Progetto Staffatta prosegue con la mostra delle opere di Ilaria Margutti dal titolo "Arterie smisurate".

L'esposizione è presentata da Laura Caruso, direttrice di CasermArcheologica.

Ilaria Margutti, vive e lavora a Sansepolcro (AR). La sua indagine è un cammino introspettivo. Partita da uno stile pittorico di derivazione espressionista, dal 2007 inizia a usare il ricamo come elemento fondamentale della sua ricerca. Questa tecnica, densa di significati simbolici sulle origini del femminile e intensamente collegata ad una ricerca identitaria, diventa così il linguaggio in cui sente meglio rappresentata la propria poetica.

Un filo rosso come il sangue anima le sue opere, intrecciando inesorabilmente nutrimento e veleno. In un incessante rimando, tra visione introspettiva ed esteriore, tra essere e apparire, in questi ricami fluisce il quesito sull’esistenza, sul nostro ruolo nel mondo, sul modo in cui vogliamo appartenergli o sfuggirgli. Fili si trasformano in fiori, vene o radici e proseguono il loro mutamento in figure antropomorfe. Sono luogo di identità.Arterie Smisurate (2021) è la vastità a cui ogni corpo appartiene, uscendo dal proprio confine per lasciarsi intrecciare alla Natura, è ciò che ci somiglia, alle forme invisibili a cui apparteniamo.

Per maggiori informazioni sull'artista visita il sito  www.ilariamargutti.com .

Orari di apertura della mostra : 7-11 settembre dalle 20 alle 23, successivamente sabato e domenica dalle 16.30 alle 18.30. Per aperture su appuntamento contattare il tel. 339.1145448

 

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse