Tutte le feste di Halloween dell'unione - Comune di Fusignano

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Tutte le feste di Halloween dell'unione  

Tutte le feste di Halloween dell'unione

COMUNICATO STAMPA

Lugo, 29 ottobre 2014

UNIONE: TRA ZUCCHE E STREGHE, È TEMPO DI HALLOWEEN Dal grande corteo di Alfonsine alla Piligrèna di Lugo, tutti gli appuntamenti nella Bassa Romagna

Streghe, fantasmi, zombie, “Jack-o'-lantern”, mostri e creature di ogni genere: dal mondo anglosassone Halloween negli anni è diventato un appuntamento fisso anche nel nostro Paese, amato soprattutto dai bambini. Sono tante le iniziative nella Bassa Romagna per celebrare la notte del 31 ottobre, tra novità e tradizione.

Come ormai da tradizione, grande attesa ad Alfonsine per i festeggiamenti che coinvolgono ogni anno migliaia di persone. Un simpatico modo per iniziare la festa sono le “Letture spaventose in biblioteca!”: alle 16.45 alla biblioteca comunale “Pino Orioli”, in piazza Resistenza, i piccoli lettori potranno ascoltare storie di mostri e streghe narrate dal sindaco Mauro Venturi e dagli assessori della giunta.

A partire dalle 18.30 la città si popolerà di strani personaggi, che animeranno le strade. Il percorso quest'anno parte da corso Garibaldi e piazza Monti e lungo il tetro fiume Senio, attraversa via Mameli e via 28ª Brigata Garibaldi, giunge in piazza X aprile, via Angeloni, corso Matteotti, piazza Gramsci, corso della Repubblica per terminare infine al cinema teatro Gulliver di piazza Resistenza. Qui alle 23 “I Calzini Spaiati” presentano “Calzini Horror Picture Show”, adattamento del famoso musical “The Rocky Horror Picture Show” (lo spettacolo è in scena anche giovedì 30 ottobre alle 21, sempre al Gulliver).

Ai banchetti che saranno allestiti in centro ci saranno cappelletti, risotto di zucca, pasta al ragù, panini con salsiccia ai ferri, pesce al cartoccio, polenta, patate fritte, dolci e torte di ogni tipo.

Per quanto riguarda gli spettacoli e l'intrattenimento, ci saranno spettacoli itineranti, musica, allestimenti, giocolieri, laboratori per bambini, luna park, palloncini, spettacoli teatrali e tante sorprese.

La festa alfonsinese nasce circa vent'anni fa dall'idea di alcuni cittadini e grazie alla collaborazione tra associazioni, commercianti, famiglie, amministrazione comunale e volontari, cresce anno dopo anno e diventa un evento molto conosciuto, tanto che negli ultimi anni sono arrivati ad Alfonsine turisti da ogni parte d'Italia.

L'ingresso al percorso della festa è gratuito. Per informazioni telefonare allo 0544 866667, email segantis@comune.alfonsine.ra.it.

Bagnacavallo diventa “Bagnacavhalloween”: nel pomeriggio sono previste letture a tema nell'antica galleria di palazzo Vecchio, a cura dei lettori volontari della biblioteca di “Giuseppe Taroni” (alle 17 per bambini da 3 a 5 anni, alle 18 dai 6 agli 11 anni). La sera in piazza della Libertà alle 21 suonerà il gruppo rockabilly “The Cadillac”, e poi video juke box con il Vj Jean Claude, un’esibizione cinofila a cura del gruppo della Protezione civile “Le Aquile” e infine lo spettacolo per bambini di zombie che si esibiranno in arti marziali, a cura degli Zhong Wu Men. Dalle 17 alle 24 sarà inoltre attivo uno stand gastronomico, dove non mancherà il vin brulè. Animazione, streghe e caramelle per tutti i bimbi in giro per la piazza. Le iniziative sono a cura dell’associazione “L’Isola che non c’è”.

A Bagnara di Romagna la biblioteca comunale “Il Torrioncello” in via Terraglio a Ponente organizza alle 17.30 “Cento mostri sotto il letto… e altre storie di paura”, letture ad alta voce a cura dei lettori volontari Nati per leggere per bimbi dai 3 ai 6 anni. Per informazioni, contattare la biblioteca al numero 0545 905050, email bibliobagnara@racine.ra.it .

A Conselice alle 16.30 la biblioteca comunale “Giovanna Righini Ricci” organizza “Storie da brivido”, letture per bambine e bambini dai 6 ai 10 anni; alle 17.30 partenza dal portico della biblioteca per un corteo “acchiappa mostri”, con raduno finale nel piazzale della stazione per la danza delle streghe a cura dell’ASD “Movimento e benessere” e una succulenta polenta offerta dal Gruppo Alpini di Conselice. A Lavezzola alle 16.30 un laboratorio creativo in biblioteca con colori e materiali riciclati condotto dall’artista e operatrice culturale Rosa Banzi: ogni bambino reinventerà i contenitori vuoti che porterà con sé trasformandoli in casette di fantasmi e personaggi spaventosi (consigliato un grembiule o comunque abiti sporcabili). Per informazioni contattare la biblioteca Righini Ricci al numero 0545 986930.

A Fusignano nell’area pedonale di via Piancastelli dalle 16.30 alle 23 il Comitato genitori dell'istituto comprensivo “Luigi Battaglia” organizza “Dolcetto o scherzetto”, festa dedicata ai bambini ricca ovviamente di dolci per tutti. Ci saranno laboratori tematici sulla zucca, truccabimbi e sarà attivo un piccolo ristoro gastronomico con menù per grandi e piccini, dalla polenta al vin brulè.

A Lugo torna la festa della “Piligrèna”. Anteprima giovedì 30 ottobre con la “cena con delitto” sotto le logge del Pavaglione, a cura della Pro Loco e della compagnia “Quelli del delitto”. Per informazioni e prenotazioni, chiamare il 324 5823232 oppure seguire l’evento su Facebook sulla pagina “ProLoco di Lugo”. Costo della cena 7 euro.

Venerdì 31 ottobre dalle 19 al Pavaglione apertura stand gastronomico, bancarelle di hobbisti, laboratorio per bambini di pasta di mais, cartomanti e sculture di palloncini; e poi la “Taverna insanguinata”, punto ristoro con vin brulè, torte, biscotti e truccabimbi a cura del gruppo Scout Lugo 1, bancarelle di dolciumi e loverie, un giardino di zucche e giochi gonfiabili.

Alle 20.30 e alle 21.30 “Dolcetto scherzetto” con “Lillo il Vagabondo Megic sciò”, uno spettacolo di magia condito di dolciumi.

Dalle 20.30 nella Rocca estense ci sarà “La Rocca horror”, un viaggio spaventoso all’interno del castello a cura dell’associazione Start (ingresso 1 euro). I partecipanti possono inviare le foto di Halloween a “progetti@startassociazione.it: le più spaventose saranno proiettate durante la serata.

Per le piazze del centro, dalle 20 alle 22.30 ci sarà “Il gobbo e la strega”, spettacolo itinerante di trampoli, giocoleria e fuoco presentato dalla Compagnia NadordelaNuit. Due gli spettacoli di danza a cura del Centro studi danza: “Gradoni maledetti” alle 20.15 e alle 21 e “Cimitero incantato” alle 21.15 e alle 22.

Alle 20, alle 21 e alle 22 “Croce del Monaco”, spettacolo di giocoleria e danza infuocata presentato da Teatro Pighin. Dalle 23 Arena del fuoco, spettacolo di fuoco ed effetti pirotecnici a cura della Compagnia Elastica Teatro, e per finire il Rogo della Grande Piligrèna.

In caso di pioggia la manifestazione si svolgerà comunque, eccetto “La Rocca horror”. Per informazioni, contattare la Pro loco di Lugo al numero 324 5885511, email prolocolugo@racine.ra.it .

A Massa Lombarda in piazza Matteotti e per le vie del centro i commercianti hanno organizzato una notte di festa che inizierà alle 19 con l’apertura di uno stand gastronomico con piadina e affettati, castagne e vin brulè, a cura dell’Avis. Dalle 19.30 i bambini potranno giocare a “trick or treat ”, dolcetto o scherzetto, nei negozi del centro: i commercianti saranno infatti pronti con dolci e caramelle per accogliere tutti i bimbi. Truccabimbi in piazza dalle 20, mentre dalle 21 divertimento per tutti con spettacoli di giocoleria, mangiafuoco e animazione.

Per i ragazzi delle scuole medie invece, appuntamento al centro giovani JYL dalle 21 (ingresso su invito, 5 euro con una consumazione).

In piazza a Sant’Agata sul Santerno dalle 20 truccabimbi, palloncini e fiabe animate, mentre alle 21 una grande sfilata di maschere con premiazione dei gruppi “bambini da 0 a 6 anni”, “bambini da 6 a 13 anni”, “gruppi in maschera”, “famiglie in maschera”. Al termina della sfilata, bomboloni caldi per tutti. Le iscrizioni sono aperte dalle 19 alle 20. Dalle 19 in piazza Garibaldi stand gastronomico con polenta, kebab e vin brulè.

(ndr: non sono previste iniziative nel comune di Cotignola )

UFFICIO STAMPA

Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Tel. e fax 0545 34898

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse