Tre pittori cervesi in mostra al Granaio - Comune di Fusignano

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Tre pittori cervesi in mostra al Granaio  

Tre pittori cervesi in mostra al Granaio

COMUNICATO STAMPA

Fusignano, 4 febbraio 2016

FUSIGNANO: TRE PITTORI CERVESI IN MOSTRA AL GRANAIO Inaugurazione sabato 6 febbraio alle 16.30 con i quadri di Paolo Ancarani, Giovanni Fabbri e Guerrino Siroli

Sabato 6 febbraio alle 16.30 al centro culturale "Il Granaio" di Fusignano, in piazza Corelli 16, inaugura la mostra "Tre pittori cervesi".

L'esposizione raccoglie opere dei pittori contemporanei Paolo Ancarani, Giovanni Fabbri, Guerrino Siroli, con note critiche a cura di Sabrina Marin, storica dell’arte della Soprintendenza di Mantova. "Legati da una sincera e longeva amicizia, i tre pittori cervesi sono guidati da sempre da una fervente ricerca di nuova creatività e ispirazione - dice la Marin -, suggerite dal mondo circostante, dal visibile e talvolta anche dal non visibile. Guardando le loro opere comprendo per loro un modo unico, autonomo e fortemente individuale nell’intendere il proprio percorso artistico e pittorico".

All’inaugurazione saranno presenti gli autori, il vice sindaco con delega alla Cultura Lorenza Pirazzoli, il dirigente dell’Ufficio Cultura del Comune di Fusignano Paolo Trioschi e il critico Davide Argnani. Al pubblico presente sarà regalata una brochure contenente una nota critica di Sabrina Marin.

La mostra, a ingresso libero, rimarrà allestita fino al 28 febbraio ed è visitabile il giovedì, venerdì e sabato dalle 15 alle 18 e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Per ulteriori informazioni, chiamare lo 0545 955611.

Paolo Ancarani è nato nel 1939 a Cervia, dove ancora oggi vive e opera. Diplomato al Liceo artistico di Ravenna, si è dedicato alla pittura ancora studente sotto l’insegnamento dei professori Ettore Bocchini, Giovanni Naglia, Giulio Ruffini, Gianantonio Bucci e Antonio Fantucci. Ha partecipato a molteplici manifestazioni d’Arte con personali e collettive. Sue opere si trovano presso collezioni pubbliche e private in Italia, Germania, Spagna, Austria, Svizzera.

Giovanni Fabbri è nato a Meldola (Fc) nel 1947, da famiglia contadina. A dodici anni con la famiglia si trasferisce a Castiglione di Cervia dove poi lavora la terra, ma nel 1960 intraprende un percorso musicale studiando clarinetto e sax tenore e fino agli anni ’70 fa parte di una band musicale. Dal 1978 inizia il suo percorso di pittura frequentando l’Accademia di belle arti di Ravenna sotto l’insegnamento di Umberto Folli, Vittorio D’Augusta, Claudio Spadoni. Dagli anni ’80 numerose sono le mostre personali in Italia e all’estero. Giovanni Fabbri vive e opera a Castiglione di Cervia.

Guerrino Siroli è nato a Cervia nel 1955, dove vive e lavora. Inizia a dipingere autonomamente per poi iscriversi all'Accademia di belle arti di Ravenna nel 1986, dove diviene allievo di Umberto Folli. Mentre segue con particolare interesse il corso tradizionale di pittura inizia a sperimentare nuove tecniche, volte a esprimere un linguaggio arcaico, fino a passare gradualmente da un linguaggio figurativo verso l'informale, rimanendo però sempre in territori vicini alla Transavaguardia. Inizia l'attività espositiva nella seconda metà degli anni Ottanta presso la Loggetta Lombardesca della Pinacoteca di Ravenna nel 1988 e successivamente all'Expo Arte di Bari.

UFFICIO STAMPA

Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Tel. e fax 0545 011840

Mail ufficiostampa@unione.labassaromagna.it

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse