Rassegna Kinds of moods 2014 - Comune di Fusignano

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Rassegna Kinds of moods 2014  

Rassegna Kinds of moods 2014

COMUNICATO STAMPA

Fusignano, 8 aprile 2014

Quest’anno la rassegna “0.1. Kinds of Moods 2014” aumenta il proprio valore annoverando, all’interno della programmazione, l'esclusivo appuntamento di Crossroads 2014, un festival dai numeri colossali che giunge alla sua quindicesima edizione.

La rassegna 0.1. Kinds of Moods 2014 inizierà giovedì 10 aprile alle 21 con il concerto inserito nel festival di Crossroads: l’ottetto di Stefano Savini si esibirà nel concerto “Musica Semplice”, un racconto musicale per otto strumenti e voce narrante in 11 quadri; “Musica semplice” (pubblicato su cd dall’etichetta Dodicilune) è un’opera completamente composta da Stefano Savini, per un multiforme organico nel quale confluiscono le esperienze sia classiche che jazz dei suoi componenti. Il tutto prende l’aspetto di una suite, un itinerario musicale in cui la ricerca timbrica e la mutevole ricombinazione dell’organico creano una sorta di percorso descrittivo. Sul palco Gian Maria Matteucci (clarinetto), Stefano Martini (violino), Manuela Trombini (viola), Fabio Gaddoni (violoncello), Guido Facchini (pianoforte), Stefano Savini (chitarra), Stefano Ricci (contrabbasso), Daniele Sabatani (percussioni, vibrafono), Franco Costantini (voce narrante).

Diplomato in chitarra sia classica che jazz, Stefano Savini ha studiato con Tomaso Lama, Roberto Spadoni e Fabrizio Puglisi. La sua esperienza professionale, principalmente classica, si è comunque aperta anche a generi assai diversi (pop, blues, rock, jazz). In quest’ambito è da ricordare la sua collaborazione con Stefano Ricci (contrabbassista dei Quintorigo), insieme al quale ha costituito il gruppo NoPop.

“Siamo orgogliosi di ospitare anche quest’anno la rassegna 0.1. Kinds of Moods, che intende valorizzare i nuovi compositori e improvvisatori tra Emilia e Romagna – ha ricordato l’assessore alla Cultura Maria Luisa Amaducci -. L’importanza di questo mini-festival è sottolineata anche dalla scelta degli organizzatori di Crossroads 2014 di privilegiare l’auditorium ‘Arcangelo Corelli’ di Fusignano per la presentazione del racconto musicale ‘Musica Semplice’. E’ una ulteriore conferma delle scelte culturali di questa amministrazione che, in questi anni, ha inteso far conoscere e valorizzare i talenti artistici locali, assecondando le vocazioni e le peculiarità dei singoli spazi culturali del territorio di Fusignano”.

Il Festival “0.1. Kinds of Moods” continuerà venerdì 11 aprile alle 21 sarà la volta dei Faden Piano Trio, i quali presenteranno i loro ultimi lavori “Seducendo”, “Instant Composers” “Liberation-math-jazz”, basati sul concetto di composizione musicale scritta e/o istantanea, per un’espressività musicale, in assoluto, di massima libertà nel rispetto di regole precise. Sabato 12 aprile alle 21 una serata d’eccezione: “L’uomo che verrà” e le colonne sonore dei film di Giorgio Diritti eseguite dai compositori Daniele Furlati e Marco Biscarini. La colonna sonora del film “L’uomo che verrà” è tra l’altro vincitrice di numerosi premi cinematografici. Domenica 13 aprile alle 17 ci sarà un concerto di musica mitteleuropea elettronica di Simone Pelliconi.

“0.1. Kinds of Moods” è promossa e organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Fusignano in collaborazione con l’associazione Suburbia. Informazioni e prenotazioni per la serata del 10 aprile: Jazz Network, telefono 0544 405666 (lun-ven dalle 9 alle 13), email ejn@ejn.it , sito www.crossroads-it.org . Biglietteria serale dalle 19.30, ingresso 10 euro, ridotto 8. Per i concerti dell’11, 12 e 13 aprile, informazioni e prenotazioni associazione Suburbia, telefono 0545 64410 (tutti i giorni feriali dalle 14), email info@suburbiamusic.net, sito www.suburbiamusic.net . Biglietteria serale dalle 20, ingresso 10 euro, ridotto 7 (soci Coop, over 65, giovani fino a 18 anni e studenti universitari con tessera).

UFFICIO STAMPA

Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Tel. e fax 0545 34898

Mail ufficiostampa@unione.labassaromagna.it

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse