Presentazione DVD Accademia Bizantina - Comune di Fusignano

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Presentazione DVD Accademia Bizantina  

Presentazione DVD Accademia Bizantina

immagini1

immagini1

Comunicato stampa

11.2.2016

Serata d’eccezione a Fusignano il 17 febbraio per celebrare l’anniversario di Corelli

Il 17 febbraio ricorre l’anniversario della nascita di Arcangelo Corelli e Fusignano, la città in cui il grande compositore barocco nacque nel 1653, celebrerà l’evento con una serata d’eccezione, nella quale oltre a ricordare il musicista sarà presentato e in parte proiettato il dvd doppio dell’esecuzione integrale dei Concerti Grossi op. VI che Accademia Bizantina ha eseguito il 16 e il 17 luglio 2013 nella Basilica di Santa Maria della Passione a Milano.

L’appuntamento di Fusignano, in programma mercoledì 17 febbraio alle 21 presso l’auditorium intitolato proprio a Corelli e organizzato dal Comune e Accademia Bizantina, vedrà presenti il sindaco Nicola Pasi, l’assessore alla Cultura Lorenza Pirazzoli, il vicepresidente di Accademia Bizantina Paolo Ballanti e il responsabile marketing e comunicazione Luca Ragazzini.

A ricordare la figura di Arcangelo Corelli interverrà lo studioso Giuseppe Bellosi.

«Una delle più importanti e brave formazioni che opera nella musica barocca – sottolinea l’assessore Pirazzoli – torna finalmente a casa del compositore simbolo di questo periodo storico. Speriamo sia l’inizio di una profonda e stretta collaborazione che ci porti a valorizzare ulteriormente l’arte e il nome del fusignanese Arcangelo Corelli. Siamo molto contenti di dare inizio a questa collaborazione proprio nel giorno dell’anniversario della nascita del nostro illustre concittadino.»

I dodici Concerti Grossi che compongono l’Opera VI di Corelli (stampata postuma nel 1714), contrariamente a quanto avveniva in simili raccolte del tempo non concepite per essere eseguite integralmente, si possono trasformare in un’esperienza unica. «Oggi, ascoltando in sequenza i Concerti Grossi di Corelli – ha evidenziato in questo senso il direttore di Accademia Bizantina, Ottavio Dantone – abbiamo spesso l’impressione di ritrovare emozioni e suggestioni già avvertite precedentemente, anche se riproposte in maniera sempre differente. È come riconoscere qualcosa che ci ha colpito nell’anima e avremmo avuto voglia di rivivere ancora. In questo senso un’esecuzione integrale, pur esulando dalle primarie intenzioni dell’autore, acquista un significato nuovo, pur nel rispetto dei codici che regolavano, allora come oggi, la ricezione della musica.»

L’auditorium Arcangelo Corelli è in vicolo Belletti 2.

Per informazioni:

info@accademiabizantina.it

www.accademiabizantina.it

tel. 0545 61208

Facebook: Accademia Bizantina Crew

(4/16)

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse