Nastri rossi da slegare in scena all'Auditorium Corelli - Comune di Fusignano

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Nastri rossi da slegare in scena all'Auditorium Corelli  

Nastri rossi da slegare in scena all'Auditorium Corelli

COMUNICATO STAMPA

Fusignano, 28 aprile 2016

FUSIGNANO: LO SPETTACOLO “NASTRI ROSSI DA S/LEGARE”

IN SCENA ALL’AUDITORIUM CORELLI Sabato 30 aprile alle 21 una serata organizzata dalla rete di imprese “Fusignano è più”

Sabato 30 aprile alle 21 all’auditorium “Arcangelo Corelli” di Fusignano, in vicolo Belletti 2, la rete di imprese Fusignano è Più presenta lo spettacolo "Nastri rossi da s/legare".

Le attrici in scena, accompagnate da musicisti, fanno riemergere dal passato le voci di sei donne per raccontare storie personali che sono poi diventate storia collettiva della Bassa Romagna. Così, i valori di solidarietà, libertà e uguaglianza di cui sono portatrici, come immaginari nastri di un filo rosso che collega il passato al presente, vengono via via sciolti infondendo un forte messaggio di speranza.

Lo spettacolo è un omaggio a Gabriella dalle Vacche (generosa benefattrice vissuta nel Cinquecento), Albina Belletti e Annunciata Felicetti (coraggiose mondine uccise durante i fatti del 1890), Ines Bedeschi (valorosa partigiana assassinata nel 1945), Giovanna Righini Ricci (celebre scrittrice di letteratura per ragazzi) e Maria Fontana (illuminata amministratrice e fondatrice dei servizi sociali conselicesi).

Lo spettacolo è a offerta libera, senza prenotazione, fino a esaurimento posti. L’iniziativa gode del patrocinio del Comune di Fusignano.

UFFICIO STAMPA

Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Tel. e fax 0545 011840

Mail ufficiostampa@unione.labassaromagna.it

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse