Adottato il Piano Operativo Comunale - Comune di Fusignano

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home - Guida ai servizi - News - Adottato il Piano Operativo Comunale  

Adottato il Piano Operativo Comunale

Nella seduta di martedì 26 settembre il Consiglio Comunale di Fusignano ha adottato il Piano Operativo Comunale (POC).
L’adozione del POC rappresenta il passaggio più significativo della pianificazione urbanistica e si identifica come momento di sintesi tra le politiche pubbliche e le istanze dei privati raccolte attraverso un bando pubblico in una logica di trasparenza, concorrenzialità e approccio integrato.
L’idea di città che Fusignano ha saputo fin qui conseguire si è distinta nel recupero e modernizzazione della propria identità, a partire dai luoghi del centro la cui matrice storica è stata profondamente segnata dalle distruzioni della seconda guerra mondiale e da una ricostruzione efficace ma sicuramente non conservativa.

progetto espansione bosco

La comunità di Fusignano si è da tempo data un altro grande obiettivo: recuperare la presenza identitaria e ambientale del bosco dei Calcagnini come occasione per ricostruire un bosco periurbano di pianura.
A tale progetto, in buona parte già avviato e previsto nei piani comunali, è stata aggiunta una seconda istanza posta al centro della pianificazione degli ultimi anni: il tema della resilienza urbana, ovvero della capacità del nostro territorio di adattarsi ai cambiamenti climatici in corso.
In base agli studi commissionati agli enti preposti, si è evidenziata l’opportunità di dotare il centro urbano di bacini di laminazione volti alla tenuta in equilibrio del sistema fognario e scolante di fronte all’intensificarsi delle piogge.
Attraverso un’ulteriore acquisizione di aree per il bosco, già individuate dalla pianificazione strategica comunale (PSC), e l’aggiornamento del progetto intendiamo integrarne il valore identitario e ambientale con una concomitante funzione idraulica.
A tal fine l’accordo urbanistico concertato con la ditta EMELCA s.r.l., unico soggetto privato che ha partecipato al bando pubblico, definisce la cessione gratuita alla municipalità di circa 3,5 ettari di terreno da destinare all’ampliamento del bosco di Fusignano oltre ad un ulteriore area per la realizzazione di Edilizia Residenziale Sociale (ERS).
E’ inoltre prevista l’acquisizione da parte dell’Amministrazione Comunale di ulteriori terreni di proprietà privata finalizzata a completare il sistema di laminazione previsto e a congiungere le nuove acquisizioni con il bosco esistente.
Per quanto riguarda la zona residenziale di nuova realizzazione, nella consapevolezza dell’esigenza di reperire alloggi rivolti alle fasce sociali più deboli ma anche delle dinamiche immobiliari al momento fortemente rallentate, si è ritenuto di ridimensionare sensibilmente le previsioni insediative inizialmente presentate riducendole a solamente 2.600 mq, concentrate per lo più in un unico ambito con accesso da via Garibaldi. Tale area sarà adeguatamente infrastrutturata da un parcheggio pubblico realizzato dalla stessa proprietà e dando la massima attenzione ai collegamenti ciclo-pedonali con i comparti confinanti.

Scarica la mappa (277kB - PDF)
 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse