Legambiente - Circolo A. Cederna - Comune di Fusignano

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Città e territorio - La città - Associazioni e... - Legambiente - Circolo A. Cederna  

Legambiente - Circolo A. Cederna

bosco
legambiente

Sede: Via Monti, 3
Tel.: 348.3697503
e-mail: Legambiente.lugo@alice.it  
web: www.legambientenews.it
Facebook: https://www.facebook.com/legambientecederna  

 

Legambiente è nata nel 1980, erede dei primi nuclei ecologisti e del movimento antinucleare che si sviluppò in Italia e in tutto il mondo occidentale nella seconda metà degli anni '70. Con oltre 115.000 sostenitori e 1.000 circoli locali, è la più grande associazione ambientalista italiana.

In oltre 30 anni di attività Legambiente ha organizzato grandi campagne di educazione ambientale, ha promosso e fatto crescere la mobilitazione contro lo smog, ha sconfitto il nucleare (per ben 2 volte), ha combattuto contro l'abusivismo edilizio, ha alzato il velo sulle discariche abusive di rifiuti e sull'azione delle ecomafie.

Inoltre si batte con proposte e sperimentazioni concrete per promuovere la riconversione ecologica dell'economia, la valorizzazione del ruolo anche economico delle aree protette, uno sviluppo dell'Italia e in particolare del Mezzogiorno che metta a frutto lo straordinario valore aggiunto rappresentato dai tesori di natura e cultura che custodiamo.

Nel DNA dell'associazione alcuni tratti originali che ne segnano ancora l'identikit:

  • l'ambizione di "pensare globalmente, agire localmente", cioè intrecciare la questione ambientale con le necessità e le aspirazioni dei cittadini in carne e ossa e con i problemi specifici della società italiana;
  • l'ambientalismo scientifico, fatto della scelta di fondare ogni iniziativa per la difesa dell'ambiente su una solida base di dati scientifici e di accompagnare tutti i "no" con l'indicazione di alternative concrete, realistiche, praticabili;
  • un'attenzione prioritaria ai problemi legati al degrado ambientale ed urbanistico delle città e al nesso tra economia e ambiente;
  • un interesse costante per i temi dell'educazione e della formazione dei cittadini;
  • un approccio originale ed innovativo alle questioni legate alla conservazione della natura e alla politica delle aree protette, ispirato all'obiettivo di fare di parchi, oasi, riserve i primi laboratori di uno sviluppo economico e turistico equilibrato e sostenibile.

Nei comuni della Bassa Romagna è attivo il Circolo Legambiente "A. Cederna" che in questi anni ha organizzato iniziative, assemblee pubbliche, battaglie per la tutela dell'ambiente e per la valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico dei territori: dal Canale dei Mulini al Bosco di Fusignano, dalle iniziative contro la realizzazione della centrale a biomasse di Russi, alla denuncia dei disservizi del trasporto pubblico, in particolare quello ferroviario.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse