Museo Romagna Air Finders "Un aereo, una storia umanitaria" - Comune di Fusignano

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Città e territorio - Cultura - Musei - Museo Romagna Air Finders "Un aereo, una storia umanitaria"  

Museo Romagna Air Finders "Un aereo, una storia umanitaria"

 

RAF1

Il Museo Romagna Air Finders "una storia umanitaria",  si trova in via Santa Barbara 4 A , nel centro di Fusignano, proprio accanto ai giardini pubblici, ove trova collocazione il  monumento dedicato ai Caduti della seconda guerra mondiale.

Nel 2018 il museo ha inoltre inaugurato una seconda sede, sempre a Fusignano, in via Maiano n. 63A. In entrambe le sedi sono raccolti reperti e cimeli di aerei e piloni caduti di in Italia nella II Guerra Mondiale: uniformi e oggettistica, equipaggiamenti e armi inertizzate, riproduzioni e documenti, tutti rigorosamente recuperati ed autentici.

Si tratta in larga parte di reperti ritrovati  proprio dagli uomini della Romagna Air Finders, che da quel primo, indimenticabile 13 Agosto 1998, ha portato alla luce ben 18 aerei abbattuti e rimasti sepolti nel sottosuolo italiano, oltre ai corpi di 8 sfortunati piloti inglesi, tedeschi, britannici e italiani, ai quali sono state celebrate le esequie funebri, con gli onori militari e data degna sepoltura. 

Per questo il Museo, oltre alla vocazione storica, si lega alla "Storia umanitaria" citata nel titolo e vissuta come elemento fondamentale.

RAF

Il Museo è dotato anche di supporti audio e video.

Orari di apertura :1° e 2° domenica di ogni mese dalle ore 15 alle ore 17,30.

E' possibile prenotare visite guidate per scolaresche, gruppi organizzati e semplici appassionati, contattando il sig. Venieri Leo ai numeri 348.6719811 - 0545.52057  o l'URP del Comune di Fusignano al numero 0545 955653.

Per informazioni: Romagna Air Finders 348.6719811 – leo.venieri@libero.it  – www.romagnaairfinders.com .

 

aggiornato il 04/10/18

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse